Che differenza c'è tra gommage, scrub e peeling?

Aggiornamento: ott 2

L'esfoliazione è uno dei trattamenti più beneficiosi per la pelle del viso come del corpo, ci permette di rimuove le cellule morte dallo strato più superficiale donando luminosità e maggiore ossigenazione.

Un'esfoliazione fatta periodicamente contribuirà a ridurre impurità e punti neri.

Ma vediamo le differenze.

Esistono due tipi di esfoliazione.


L'ESFOLIAZIONE MECCANICA

Si realizzava inizialmente con con particelle di origine sintetica che altro non sono che microplastico. Per le conseguenze ambientali derivanti proprio dal microplastico queste sostanze sono state tacciate e si è passati alle particelle naturali:


gherigli di albicocca

polveri di nocciola di ciliegie

farina di mais

polvere di pietra pomice

zucchero di canna

sale grosso

polvere di cocco

chicchi di caffé macinati


Come funzionano le particelle?

Queste particelle si inseriscono nei pori per rimuovere con una sollecitazione meccanica residui di sporco e make up.

L'ESFOLIAZIONE CHIMICA

Si realizza attraverso sostanze chimiche di origine naturale o sintetica, per esempio, l'acido glicolico, l'acido lattico, tartarico, citrico, salicilico...ecc.


Quindi, tornando al tema, possiamo identificare:


- il gommage come un tipo di esfoliazione meccanica molto delicata che si effettua principalmente sul viso con particelle e granuli molti piccole;

- lo scrub potrebbe essere meno delicato del gommage perchè utilizza particelle più grosse e si utilizza sul viso (con attenzione) e sul corpo;

- il peeling, invece, è un'esfoliazione chimica eseguita con gli acidi.


Ecco i passi per realizzare un trattamento esfoliante:

  1. Detergere bene il viso per eliminare sporco e trucco

  2. Procedi con un gommage o uno scrub delicato, con movimenti circolari per pochi secondi per stimolare il micro circolo e poi risciacqua con acqua.

  3. Applica la tua crema o serum idratante.

Se vuoi realizzare il peeling, fallo dopo la fase di esfoliazione meccanica con scrub o gommage così da favorire l'assorbimento dei prodotti applicati a seguire.



Ogni quanto realizzare l'esfoliazione sul viso?

Dipenderà dalla tipologia della vostra pelle. Qui vi lascio alcune indicazioni:


Sconsigliato: pelle sensibile

1 volta al mese: pelle secca

1 volta ogni 15 gg: pelle mista o normale

1 volta alla settimana: pelle grassa


Quali sono i tuoi esfolianti naturali preferiti?












3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti