Estratto ed oleolito di pomodoro: preparazione, proprietà e benefici cosmetici

Aggiornamento: 7 giorni fa


Come preparare l'estratto di pomodoro in casa e come utilizzarlo in cosmesi
Estratto idroglicerinato di pomodoro

Grazie alle associazioni con la pasta e la pizza, il pomodoro potrebbe essere considerato almeno sulle tavole italiane, il re dei vegetali (o dei frutti, secondo il significato esatto e le tradizioni culinarie specifiche).


Fuori dalla cucina, il pomodoro però ha moltissimi benefici anche in campo cosmetico e, su questi ci concentreremo cercando di capire perché vale davvero la pena avvicinarci al questo frutto della natura con la colina in bocca ma anche con "uno sguardo estetico".


Si racconta che il pomodoro fu coltivato per la prima volta in terra messicana dalle popolazioni azteche da cui deriva anche il suo nome "tomatl" che, con la conquista degli spagnoli fu cambiato, appunto, in tomate. Al principio il pomodoro suscitò non poca diffidenza per via della tomatina, un alcaloide velenoso presente nelle foglie e nel pomodoro ancora immaturo.


Perchè considerare il pomodoro come un alleato prezioso nei nostri prodotti cosmetici?

Per i 5 componenti che ti illustro di seguito:


Licopene

E' una sostanza liposolubile dalla quale dipende anche il colore del pomodoro.

E' una sostanza dal potere antiossidante e anti invecchiamento, dona luminosità e migliora il tono della pelle.

Vitamina C

E' una vitamina essenziale che agisce anche come anti ossidante. Riduce le linee di espressione e le rughe, attiva il collageno e ripara l'epidermide, uniformando la carnagione. In caso di pelle sensibile, minimizza le irritazioni e aiuta l'assorbimento delle creme.

Vitamina A

E' una delle vitamine che mi piace definire da podio, insieme alla E e C. Si conosce più comunemente come acido retinoico o beta carotene e agisce come eccellente anti invecchiamento, sulla fermezza della pelle e sui radicali liberi, come cicatrizzante e, infine, è anche un agente anti acne.

Vitamina K

Una vitamina importante per la coagulazione del sangue, contribuisce a ridurre ematomi, smagliature e scottature.

Potassio

Un minerale essenziale che riduce la pressione sanguina e aiuta la pelle a mantenersi idratata.


Quindi, riassumendo, che funzioni ha l'estratto di pomodoro ad uso cosmetico?

  • Anti invecchiamento

  • De pigmentante

  • Anti acne

  • Astringente

  • Riduce i pori

  • Esfoliante

  • Calmante

  • Riduce scottature, smagliature e cicatrici

  • Attiva la circolazione

  • Stimola la crescita dei capelli

Come creare l'estratto di pomodoro?


Estratto idro glicerinato

Proporzione 1:3

1 parte di estratto per 3 parti di soluzione solvente

In questo caso quindi ho utilizzato 30 gr di pomodoro e 90 gr di solvente diviso in 70% glicerina e 30% acqua (considerando che il pomodoro è un vegetale già ricchissimo d'acqua).

  • Pomodoro - 3o gr

  • Glicerina vegetale - 63 gr (

  • Acqua distillata - 27 gr

Mischia i 3 ingredienti in un vasetto di vetro e lascia macerare per un mese prima di filtrare e utilizzare. Conserva in frigorifero può durare anche un paio di settimane abbondanti oppure aggiungi un conservante naturale.


Oleolito

Questo tipo di estrazione è consigliata sopratutto per estrarre il principio attivo liposolubile del licopene e per farlo dobbiamo utilizzare i semi di pomodoro secco.


Semi secchi di pomodoro - 30 gr

Olio di cocco frazionato - 150 gr

Vitamina E - 2 gr


Chiudi il vasetto e lascia macerare per almeno 30 giorni.

Ricordati di agitare le preparazioni giornalmente o al meno 1 volta ogni 3 giorni, di sterilizzare e disinfettare i contenitori di vetro prima dell'uso e di asciugarli bene perché qualsiasi traccia di acqua potrà causare muffa nel tuo preparato.


Come utilizzare gli estratti'

L'oleolito può essere utilizzato come parte della formulazione di saponi artigianali e come parte nutriente nella formulazione di shampoo solidi in cui, aggiungendo anche estratto idro glicerinato sempre di pomodoro ed equiseto possiamo creare una sinergia rafforzante per il nostro capello.

Con l'idro glicerinato possiamo elaborare anche un tonico per la crescita del capello oppure e ancora un maschera anti acne con avena, zenzero, timo o neem e olio essenziale di tee tree.







7 visualizzazioni0 commenti